Cala Xarraca. Ibiza. Sant Joan.

Cala Xarraca
Non molto tempo fa abbiamo parlato di nostro girovagare lungo la strada che porta a Cala Xarraca, una remota isola di Ibiza, nel comune di Sant Joan. Tuttavia, non discutiamo il nostro approccio per il proprio Cala Xarraca. Ed è che molte persone che conoscono questa spiaggia, o anche residenti stranieri ci non sono. Tra le altre cose perché è un fine particolarmente remoto. Redoubt un autentico angolo di paradiso con una casa guardando acque di lusso.

Come arrivare a Cala Xarraca da Ibiza.

La prima cosa che dovete sapere se dovete visitare Cala Xarraca è ventisei chilometri da Ibiza. Ad esempio, nell’altra punta dell’isola. E per arrivarci dalla città alta, deve attraversare strade e sentieri. Ma non scoraggiatevi, perché il valore di risultato.

Dobbiamo andare sulla strada da Santa Eulalia fino al bivio di Sant Llorenç (San Lorenzo). A partire da qui, dovrà continuare verso nord in indirizzo a Sant Joan de Labritja. Sant Joan partono da due strade verso la costa. Possiamo prendere qualsiasi delle due strade, ma il nostro viaggio sarà più breve se prendiamo la deviazione che troviamo prima di entrare il paese della città.
Ora la strada è restituisce piuttosto tortuose, iniziare la discesa verso la costa fino ad arrivare a Cala Xarraca. È importante sottolineare che questa spiaggia ha due ingressi. Troviamo la prima appena prima di arrivare a Cala Xarraca. Possiamo prendere una deviazione a sinistra che ci porterà alla forcella tra il percorso di Caló de S’Illa e l’ingresso alla spiaggia stessa. Se già leggere il nostro articolo sulla strada del Calo di S’Illa, saprà di essere esposti. Così consiglia quello più basso comodamente fino alla spiaggia.

Il secondo accesso si trova a pochi metri e porta di sopra della Cova House, fino a una seconda cala, pavimentata e molto meno attraente. Inoltre, il passaggio di una caletta a altra diventa impraticabile, quindi è necessario scegliere. E ovviamente, ti consigliamo la prima opzione.

Che trovo in Cala Xarraca. Sant Joan.

Ancora nel nord di Ibiza, la prima cosa che ci accingiamo a trovare in un paesaggio verde a Cala Xarraca. Con una spiaggia stretta, anche se piuttosto lunga, un cornicione protegge all’interno di venti per i bagnanti. Beh, protegge o spaventa. Perché la parte superiore del cornicione è stato degradante per formare una stalattite di curiose figure a forma di. La sabbia è molto simile a tutto ciò che troveremo dal Nord. Un rossastro sabbia grossa, abbastanza spessa per camminare.

Un’altra delle caratteristiche che rendono un angolo di Cala Xarraca da visitare, sono suo saliente roccioso. Ordine nell’acqua, questi enormi massi sono spesso frequentati da uccelli che resto ben protetto. In particolare è curioso che si pone al centro della baia, quasi davanti al nostro naso. Un vero lusso per gli amanti dello snorkeling.

Ma senza luogo a dubitare, se qualcosa chiamato l’attenzione a tutto ciò che visitare Cala Xarraca, è già denominato Casa Cova. Una casa imponente decorato con vasi giganteschi, con una posizione così privilegiata ed invidiabile che è l’unica cosa che siamo contenti di non dover pagare gli alimenti. Perché il resto invidia suina, vi dico già.

In caso contrario di evidenziare che c’è un bar in spiaggia, per i quali non hanno desiderio di carico con loro bevande analcoliche.