Feste a Ibiza 2011 terra

fiestas-tierra-2011

Quest’anno abbiamo trovato prima di una nuova edizione delle parti della terra. Per posto noi, loro parti della terra è un evento che scuote la Città di Ibiza durante i loro primi giorni del mese di agosto e che combina diversi festeggiamenti che tendono a finire il giorno 8 di agosto con la festa di San Ciriaco.

Novità è già presentato nel catalogo poster dove si vede il cambiamento del governo. Non è essere meglio o peggio, è che esso è disponibile in spagnolo e catalano, e che è nuovo.

L’apertura dei festeggiamenti si verificano il 31 luglio. Da 18:00 alle ore 23:00 in Vara de rey potra ‘ contare sul VII incontro di commerci e mestieri-Ibiza, dove l’associazione culturale “È Retorn” ci delizierà con una dimostrazione.

Alle 19:00 la danza popolare del Pou di Sa Punta de Dalt, un tradizionale ballo dove ha dimostrato le loro abilità della Colla associazione culturale di Vila.

Mezz’ora più sera inizierà anche tradizionale sfilata di carri Ibiza.

Il Parco Regina Sofia ospita uno spettacolo di palla pagine alle 20.30 li con la presenza della Colla di Sa cantina.

Ore 21.30 la proclamazione delle celebrazioni presso il parco con il cantante/songwriter Marga Bufi come protagonista.

Dopo il solito discorso del sindaco, Ressonadors si esibirà presso il 22.00 e i benefici del Festival andrà per interrompere l’associazione Apneef.

Parti della terra 2011 dal 1 al 3 agosto

Attività per bambini farà un’apparizione dalle ore 19.00 alle ore 22.00 con vari laboratori di artigianato e giochi per tutta la famiglia. L’associazione tempo libero S’Espurna sarà responsabile per l’offerta di buoni tempi.

Musica nelle feste della terra 2011

4 ° giorno giovedì sarà in grado di visitare la Mostra di Vicent Ferrer Guasch quale riprodurre cento venti Immagini di Ibiza dal 1950 fino al 1970. Di notte, alle ore 22,00 nel recinto Fiera fungerà da first time in Ibiza Maldita Nerea. Questa volta la voce non sarà gratuito a meno che non abbiano gli amici nelle aree ad alte. Per il resto di noi mortali, dodici euro a testa.

Il giorno cinque si verifica le prime feste grande la giornata della terra 2011. La festa di Santa Maria inizia con l’offerta tipica floreale alle ore 19 nella Cattedrale. Il vescovo di Ibiza e il Cor Ciutat d’Eivissa si troveranno nell’atto.

Alle ore 20.30 sarà la medaglia d’oro della città di Eivissa, anche se non sappiamo ancora chi.

Alle ore 23,00 previsto molto afflusso femmina nel parco Reina Sofia con Sergio Dalma in concerto.

6 ° giorno sabato il Ciutat d’Eivissa Symphonic Band torna a Parco Reina Sofia con performance di ballerini incluso. La selezione musicale è carico lo studio della danza Capricorno e Marga Bufi. Dobbiamo riconoscere che non sappiamo questo cantante-songwriter e che abbiamo solo trovato suo video clip su Youtube, ma sembra che avrà abbastanza influenza nella nuova squadra di governo.

Per il giorno 7 il concerto del coro Ciutat D’Eivissa. Alle 20.30 nel chiostro del Consiglio e sotto la direzione di Miguel San Miguel Fuster Act cantante Pedro Planas e i suoi musicisti Fernando Zaplana e Juan Planas alla chitarra e John Ferragut piatta al basso come artisti ospiti. Qui abbiamo trovato video della famiglia appartamento tranne dedicato allo skateboarding.

I cori dell’opera e zarzuela eseguire per caricare di loro studenti della Escola di Patronat di musica di Ibiza con Lina Cardona come solista.

La notte della terra nella musica Parco Reina Sofía comincia con 4 de Copes alle 21:30. Un’ora più tardi Quin Delibat. E un’altra ora dopo Manel.

8 agosto è la festa di San Ciriaco. La grande notte del ballo di terra 2011. Piazza del Duomo sarà un concerto di musica della band di Ciutat d’Eivissa. Per la nuova massa 11. Precederà un grande sogno di tamburi, flauti e nacchere. Dopo un corteo civica-religiosa (significato sconosciuto consegnato il libretto per questa Unione di parole) con preghiere e canti raggiungere il tributo Guillen di Montgri, conquistatore di Ibiza e Formentera.

In plaza de Espanya (mette la brochure) band e omaggio floreale del Presidente del Consell d ‘ Eivissa. Nel chiostro della rappresentazioni folcloristiche città, discorso ed esibizione del coro del Conservatorio.

Dopo questa divertente mattina siamo andati alla merenda popolare. A sette nel pomeriggio sfilata da Vara de Rey a Puig des Molins. Per la merenda otto con paella gratuita in Puig des Molins. Ball Pagés e musica si adornano l’atto.

Alle 10 la musica serale con Als Castells nel Baluard de Sant Pere in cambio di dieci euro.

Ai dodici, l’evento più atteso, è il Castello di fuochi artificiali dalla diga di Botafoc e che è visibile da tutto l’orificio messo quasi alla fine del punto a loro le parti della terra 2011.