Figueretas Ibiza

Figueretas

Il quartiere

Quarant’anni fa, Figueretas era conosciuta come la zona di alberi di fico. Con l’esplosione del turismo è rapidamente diventato un quartiere residenziale con alberghi che occupano la striscia di spiaggia principale. Terra vergine a pochi passi dal centro di Ibiza. Che era quarant’anni fa. Egli è considerato oggi una baraccopoli, invasa dall’immigrazione. Che sì. A Ibiza una baraccopoli non ha nulla a che fare con quello che si può trovare in qualsiasi grande città. Tuttavia, dovrebbe riconoscere che è i più abbandonati dalle istituzioni.

Durante il giorno.

Figueretas è un’area con un sacco di movimento. A mezzogiorno diventa un quartiere ricco di negozi e bar. Quasi tutte le banche hanno un ufficio per il transito di strada principale di Playa d’en Bossa. I supermercati sono abbondanti, e negozi di alimentari non forniscono durante l’estate. Persone andare “fino” al centro. Un centinaio di metri. Il parcheggio è complicato da uno.

La spiaggia.

Si può vedere da qualsiasi strada. Tutti sono in pendenza verso l’attrazione principale di Figueretas. La spiaggia è attrezzata. Vi basterà l’asciugamano. Il portafoglio anche, ma prendere ben custodito. Non ci sono bar, ma la quantità, la varietà e la qualità dei ristoranti sul lungomare vi permetterà di mangiare quasi nulla. Il mio preferito è il ristorante cinese, ma troverete ristoranti per tutti i gusti.

Al pomeriggio.

Dopo aver mangiato, cominciano a ottenere lavoratori in hotel. Molto uniforme per le strade. Attività relax e desidera un buon caffè. Il mercato inizia a sollevarsi sul lungomare ed è quando si acquista un pijada per mettersi in mostra. Anelli, pendenti, stampe. Stile hippy. Quando il sole va giù, un drink rinfrescante sulla qualsiasi terrazza sarà buono. È possibile trovare musicale terrazze accanto alla piazza principale della corsa. Per la cena, si sceglie.

Durante la notte.

Quando si finisce la cena, è possibile contattare il bar che c’è la passeggiata e alcune strade adiacenti. Nella zona dei mulini, alla fine della corsa, il espabila gay friendly. Ma verso mezzanotte, anche qualcosa prima, Figueretas perde il suo fascino e le luci dei bordelli. Gli angoli diventano aree di molestie per il maschio passante e la notte si trasforma in un andare e venire delle prostitute che si discostano per l’arrivo di una pattuglia di auto. Anche se questo accade raramente.

Figueretas è un distretto speciale. Cordiale e currante durante il giorno e difficile di notte, ma non è un brutto quartiere, nemmeno di vivere. Lo so. Io vivo in Figueretas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.