Hotel Cala Verde Ibiza

Hotel Cala Verde Ibiza

Normalmente noi stiamo parlando di Hotel dalla sua situazione, i commenti di altri siti Web e la fama che a Ibiza hanno spesso. In questa occasione parleremo dalla mia esperienza. Ed è che l’ Hotel Cala Verde vive non solo di turisti. Molti residenti di qualsiasi punto dell’isola spostano per la spiaggia di Es Figueral scollegare e vivere Ibiza come si vive.

Come raggiungere Hotel Cala Verde Ibiza.

Per situare noi, l’ Hotel Cala Verde si trova a nord di Ibiza, dalla città di Sant Carles in direzione di Cala San Vicente. In questo pezzo di Costa siamo, verso sud, bianco Aiguas ed Es Figueral spiaggia. La nostra meta si trova all’inizio di questa ultima cala. Detto questo, prendiamo la strada che conduce a Es Figueral e prima di entrare nel tratto finale, trovato una deviazione sulla destra che indica la presenza di Hotel Cala Verde. In tre anni e mezzo di chilometri abbiamo raggiunto la nostra destinazione.

Situato di fronte all’ hotel, trovato un sentiero che corre verso un ascensore sulla destra. È il parcheggio, anche se la segnaletica è coperto dalla vegetazione.

Trascorrere due giorni nell’Hotel Cala Verde Ibiza.

Visita un hotel da una prospettiva diversa risolve molti dubbi. E il primo era in reception. Al nostro arrivo ci rivolgiamo perfettamente anche se l’ingresso non è possibile fino a mezzogiorno (deve riconoscere che il lavoro di cameriera è duro e a volte mal ricompensato), ci ha messo il nostro braccialetto di All-Inclusive e andiamo allo snack-bar a bordo piscina. Siamo nel mese di ottobre, ma il giorno è caldo. Si aggiorna un po’ al bar, dove lo spagnolo è la lingua ufficiale. Tre piscine a disposizione per il bagno, una di loro figlio, così quei bambini sono già chiedendo messo è il costume da bagno per il marchio nuovo il giorno.

Le bevande del bar sono gratis grazie alla formula all inclusive, fatta eccezione per i marchi importati. Un cocoloco per il corpo e un giro panoramico fino alla fine della piscina. Dalla terrazza si vede tutta la costa, da un piccolo e quasi inaccessibile timoneria pesca sulla nostra destra, per le spiagge di bianco Aiguas e Cala San Vicente in background. Una piccola scala conduce ad una piattaforma più bassa dove si vede la vasca idromassaggio. Il fine settimana promette, perché ho la Jacuzzi fare se soffia due cannucce, così vedremo per la camera con la certezza che questa volta noi non dobbiamo saltare. Le scale salendo lentamente persone. Vostra destinazione si trova ai piedi della spiaggia di Es Figueral. Hanno immesso curiosi docce e servizi igienici a Midway, ed è pendio si presta ad imprevisti.

Per quanto riguarda arrampicate scale ora ho la mia casa, l’ Hotel Cala Verde Ibiza ha organizzato un veicolo piccolo trasporto simile a golf cart che si mettono in un plas plis alla baia.

È il pranzo tempo e lounge ristorante vicino due anni e mezzo. Toccare Sposta. Arrivati in camera, abbiamo due letti matrimoniali e un divano convertito. Noi siamo in quattro, ci ha aggiunto un letto aggiuntivo. Stavo andando a cambiarmi per il bagno, ma il balcone è chiamarmi urlando. Vista alla piscina per i più piccoli e si affaccia sulla baia enorme per la gioia degli anziani. Semplicemente spettacolare. Anche se forse troppo vicino all’accesso client per l’edificio. Ci sono scale da salire per le tre piante che passa proprio di fronte la nostra, così ho intenzione di giocare salutare quasi in tutto il mondo.

La televisione è piccola, forse troppo e troppo bassa per essere in grado di vederlo dal letto. Almeno si può vedere canali internazionali e spagnolo. Più che sufficiente perché questo posto non è questo fatto per stare in camera, ma per godere. L’unico lato negativo è trovato in bagno, forse in attesa di qualsiasi riforma. Balneazione tuta e scarpe da ginnastica, t-shirt (obbligatorio per entrare nella stanza da pranzo) e noi stiamo andando a godere la colazione a buffet. Self-Service. Bene, bene. Ovunque alla griglia insalate, carne, formaggio, pasta e una vasta gamma di piatti internazionali. Come non mi piace chiedere, non ho finito scoperto che hanno nazionalità. Ma se mi piace e dopo tutto, non c’è nulla che non ho gradito. Non posso con il dessert, ma i bambini hanno preparato alcuni pigiami. Non mi prendere niente, così per lo snack bar per un caffè e un drink.

Desideroso di mentire in un’amaca, megafoni in diverse lingue (incluso l’inglese) indicano inizierà le attività. Un personaggio con un paio di pinte molto raro mi accompagna ballando con una bottiglia di champagne sul lato. Questo tizio non lascio dormire, Cassetta di sicurezza.

Al momento sono stato selezionato per la squadra di pallanuoto (come ho detto che non stavo dormendo). L’acqua nel mese di ottobre è congelato, ma dopo un paio di salti in piscina sto sudando. Che qualcuno emette un segnale acustico alla fine della partita.

I bambini continuano a giocare mentre persone praticavano diversi giochi, acquagym, aerobica… Io sono ancora con la digestione, così vado a premere l’orecchio.

La sera cade nella Hotel Cala Verde e il sole si ritira. È il momento di fare una doccia e prepararci per la cena. Finisce alle nove e trenta ed io in quel momento che non ho mangiato dato che è andato a scuola. Anche così abbiamo tornare in aula e iniziato con una variegata cena con pesce e fritto. Altre insalate e pigiami per tutti. Ciò che rende l’invidia. All’interno è sentito jaleo. Attività notturne hanno cominciato, e un gruppo di salto e giocolieri Senegalese facendo piroette e salti. Esco un po’ perché non ho lo stomaco per molto movimento.

Sulla terrazza snack bar è ancora aperto, anche se in piscina è non nessuno. Data la nostra posizione geografica, il relente comincia a cadere con forza, ma che non è impedimento a prendere il penultimo drink presso lo snack bar prima di tornare in camera. Non so o che è tempo, ma i bambini sono già spuntato e ho rigidità della partita di pallanuoto. Io che vado a letto. Ma prima, un ultimo sguardo notte a cala San Vicente perfettamente illuminata.

Il giorno successivo inizia come si è. Vedendo una spettacolare alba sopra la spiaggia di Es Figueral. Dalla terrazza della camera dell’ Hotel Cala Verde Ibiza iniziano a salutare le persone entrare in prima colazione. A piedi ci siamo diretti per un caffè e un buon assortimento di pane tostato, marmellate e dolci. Gli stranieri trasportano un altro ritmo e incontro anche colazione per loro, perché a me la pancetta non entrare fino a mezzogiorno come poco.

Appena terminata la colazione ci siamo diretti verso la spiaggia. O è tempo o è il tempo, ma la spiaggia è quasi deserta. Alcuni prendono l’asciugamano e gli altri semplicemente passeggiare lungo la riva. L’acqua di Es Figueral è incredibilmente cristalline, ma un po’ freddo. Più tardi abbiamo trovato una roccia che è stata trasformata in zona di trasporto marittimo a Santa Eulalia, Ibiza e Formentera. Dopo una mattinata deliziosa, siamo tornati all’ hotel Cala Verde Ibiza , continuare a mangiare.

Il trattamento è stato squisito, e dopo un paio di caffè, siamo andati a prendere la camera e addio a un incredibile weekend. Le batterie sono cariche perché il lunedì per tornare al lavoro e le intenzioni di tornare non appena hanno aperto nuovi hotel, rimbalzare fino all’anno prossimo. Un luogo di ripetere questo Hotel Cala Verde Ibiza.

Troverete altre foto, informazioni e prenotazioni nella scheda dell’ Hotel Cala Verde Ibiza o direttamente sulla tua pagina web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.