Mappa della città di Dalt Vila di Ibiza

Mapa de Dalt Vila

Passeggiata la città superiore di Ibiza può essere un’esperienza unica, quindi niente di meglio che colpire un’occhiata prima di questa mappa di Dalt Vila, la mappa ufficiale di enti pubblici. Oggi ci sono quattro accesso alla cinta muraria. Il principale, ideale per il turista visitare, trovate il Portal de Ses Taules ed è accessibile attraverso il quartiere di la Marina, una volta attraversato il Paseo de Vara de Rey. Il secondo accesso si trova al Portal Nou, Parco Reina Sofia. Entrambi gli accessi sono quasi al livello del mare da quello che dovremo andare a piedi fino alla Cattedrale per completare la nostra visita. Abbiamo trovato un’altra ottima opzione sul lato opposto della città. Attraversata la strada dai Calvari, raggiungiamo un parcheggio con due ingressi. Il primo è un tunnel che va fino alla cattedrale stessa. Attento al pendio inclinato, con passaggi ogni paio di metri. Il secondo accesso è un altro tunnel, anche se questa volta in discesa verso il Municipio. Per la prima voce, si consiglia di visitare Dalt Vila in discesa.

Che da non perdere a Dalt Vila

Se iniziato dalla Cattedrale, la visita al Museo Diocesano non dovrebbe mancare. Nella parte esterna, nella Piazza della Cattedrale e nel primo di essi cinque bastioni che compongono la parete, chiave di Santa, trovare il Museo Archeologico di Dalt Vila. Una volta visitato, si consiglia di utilizzare l’uscita di fronte alla Cattedrale. Vi si possono trovare una vista unica della Città di Ibiza per trascorrere la vostra macchina fotografica. Un piccolo ufficio in un vecchio edificio, la casa della Curia, è diventato un punto di informazioni turistiche, così ci siamo appropriarsi il resto delle mappe e depliant della città. Non ci vai da qui senza entrare in Madina Yabisa. Questo piccolo recinto offre un’esposizione del tempo Arabi Ibiza. Castello è attualmente in fase di riforme per diventare tourist Inn, anche se hanno lasciato il gran numero di scoperte che funziona per visualizzare ritardato la sua riforma. Anche visitare il Almudaina nemmeno il Palazzo Vescovile. Tuttavia, puoi scaricare attraverso la strada più e rendere la nostra prossima tappa al Museo Puget. Dopo la partenza del Museo, niente di meglio di chiedere San Ciriaco nella cappella che è situato un po’ più tardi. Non sarà cattiva idea acquistare alcuni dolci dal monastero di monache.

La discesa che ci porterà fino al possibile Botino, accanto a Piazza di Spagna e di fronte al Municipio di Ibiza. Qui troverete l’archivio storico di Eivissa. La visita vale la pena di contemplare almeno i costumi d’epoca che sono esposti.

Visitare i bastioni da Dalt Vila

Dopo aver attraversato il Municipio visita è costretto per la Chiesa di Santo Domingo, vicino il baluardo di Santa Lucia. Se non prendere rush, forse è un buon momento per esplorare le murate. Il prossimo nel nostro modo è il baluardo di Sant Joan, dove troverete il Museo di arte contemporanea. Da qui possiamo raggiungere il baluardo di Sant Pere, dove tendono a produrre sono prestazioni per ottenere il tramonto. Dopo esso il baluardo di Sant Jaume, Sant Jordi e Sant Bernat. Da qui possiamo prendere nuovamente il tunnel verso il parcheggio è Soto.

Questa è sola delle visite che ci offre questa mappa di Dalt Vila. Anche se ben possiamo fare il nostro percorso pianeggiante in mano.