Spiagge della città di Ibiza 2011

Playas de Ibiza

Con l’arrivo della nuova stagione turistica sta per offrirvi un elenco di queste spiagge di Ibiza frequentando verso la sua posizione comune. Si consiglia di scegliere una spiaggia a seconda del tipo di ambiente che si sta cercando. Sulle spiagge di Ibiza troverete da calette appartate spiagge famose che verranno permetterà di godere di ambienti vivaci per tutte le età. Si può praticare il nudismo in modo rilassato o condividere uno spazio familiare e tranquillo. In ogni caso, rendono la vostra scelta prima di trasferirsi è fino alla spiaggia scelta.

Guida alle spiagge di Ibiza

Informazioni dettagliate sulle spiagge di Ibiza che appaiono in questo articolo possono essere trovati ampliato la nostra guida di spiagge di Ibiza

Spiagge di Ibiza città

Figueretas. Forse la spiaggia più urbana che troverete sull’isola. È a pochi passi del centro della città, il porto e i servizi di trasporto principale. Se si vuole godere il mare senza lasciare la città, questa spiaggia è una buona scelta.

Talamanca. Un po’ più lontano dalla città ma pieno di possibilità. Spiaggia di Talamanca conserva un marinaio di sapore e di uno spazio protetto con tutti i tipi di attività.

Playa d’en Bossa. Anche se condivide sabbia con Sant Josep, questa spiaggia è fiancheggiata da località dove troverete tutti i servizi necessari. La spiaggia è divisa in zone famiglia e della gioventù, soprattutto quando si arriva all’altezza di Bora Bora.

Spiagge di Sant Josep

Abbiamo iniziato il tour di Sant Josep, dove siamo finiti a Ibiza. Spiaggia d’ Bossa dà continuazione alla costa al nostro prossimo punto.

De Playa Es Cavallet. Senza essere ufficialmente spiaggia nudista, questa spiaggia è il luogo abituale per questa pratica, oltre ad essere un luogo d’incontro gay friendly. Accanto l’industria del sale, gode di una speciale protezione e priorità contatto con la natura.

Spiaggia di Las Salinas. Di tutte le spiagge di Ibiza, questo è forse meglio conosciuto per la visita dei famosi al loro bar, alcune esclusive. Un luogo immerso nella natura che vale la pena di godere sia la spiaggia stessa e i suoi dintorni.

Playa d’es Codolar. E confina con l’aeroporto ed è la più ampia spiaggia di ghiaia. È poco frequentata e la mancanza di sabbia è un incentivo per alcuni e un predefinito per gli altri. La pace e la privacy offerti da costa che luogo ideale lo rende per molti nudisti.

Spiaggia di Bol Nou o Sa Caleta. Successivamente il primo insediamento fenicio, troviamo questa insenatura in cui l’accesso è stato creato artificialmente. È una baia affollata con atmosfera familiare.

Cala Jondal. Un’altra spiaggia bowling ma in questo caso molto più vivace, con bar di ambiente musicale che danno molto colorato. Si trovano aree per adulti di tutte le età.

Xarcu è. Spiaggia di bowling in questo caso poco frequentata e si trova in un ambiente naturale. Includono i panorami della costa orientale e la pace della mente.

Es Cubells. Una piccola spiaggia accessibile formata da piccole insenature e più favorevole per l’accesso in barca e a piedi. Da questo punto di solito ormeggiati yacht che fermarsi a sorseggiare un drink nel bar nelle vicinanze.

Cala d’Hort. Forse la spiaggia lasciando più impressione sui visitatori con la presenza dell’isolotto di Es Vedrà ed Es Vedranell. Qui la costa diventa sabbiosa e dominato da famiglie in cerca di tranquillità.

Cala Vadella. Una baia molto chiusa e turistica, ideale per chi preferisce una giornata in spiaggia tranquilla.

Cala Moli. Una baia non molto frequentato dove coppie in cerca di tranquillità. È uno di quei posti dove un più alto di normale conversazione può essere sentito da altra estremità della spiaggia.

Cala Tarida. Di loro si estende costiera di Sant Josep, è possibile considerare questa spiaggia di Ibiza da più turistiche. Un luogo perfetto per praticare sport acquatici e tramonti da sogno.

Cala Codolar. Un’insenatura praticamente selvaggia, con peculiare terreno e un ambiente tranquillo. La costa è molto frastagliata e c’è una piccola area di Sandy. Gli amanti della volontà immersioni godere di un solo fondo.

Spiagge di Comte. Anche se è più conosciuto dalla popolazione locale come Cala Conta, essendo anche uno dei principali luoghi di incontro dei loro residenti. Piccole spiagge distribuite tra i giovani, famiglie e persone in cerca di maggiore privacy grazie ai piccoli angoli che troviamo.

Cala Bassa. Più famosa per il suo campeggio, è una spiaggia prettamente familiare dove troverete spazi non solo interessanti e tranquillo per i bambini. Il contatto con la natura è anche un punto molto notevole.

Port des Torrent. Mentre una grande area urbana è il nome, la spiaggia di Port des Torrent è una stretta e ben protetta baia circondata da Resort. Gli appassionati di pesca troveranno l’attrazione principale nei cornicioni delle insenature, con ampi spazi per praticare questo sport.

Spiaggia di Sant Antoni

Come tende a verificarsi nelle spiagge di Ibiza, le grandi estensioni condividono spazi tra due comuni. A Sant Josep si verifica in due occasioni, i limiti con la città di Ibiza e nella baia di Sant Antoni. Qui abbiamo una spiaggia che dalla sua configurazione e non dividerlo, bugie fra entrambi i comuni.

Spiaggia di è Pouet. Situato nella zona di Port des Torrent, la spiaggia è divisa in sezioni costiere con piccole spiagge e un tratto principale di sabbia in una zona turistica importante. Ci sono ambienti di tutti i tipi e le condizioni.

Spiaggia di s’Arenal. È la spiaggia si trova di fronte il porto di Sant Antoni. Predominano quelle musicali di ambienti in un ricostruito paseo marittimo. Vicinanza al popolo rendere favorevole a quelli non noleggiato un’auto e vuole prendere una vasca da bagno, ma non molto di più.

Si tratta di Caló des Moro. Si tratta di una spiaggia puramente inglese. Dà l’impressione di essere una terra che ha vinta il mare e non una spiaggia naturale. La gioventù di densità in acqua può essere ora travolgente.

Cala Gracio e Cala Gracioneta. Ci sono due piccole insenature molto utilizzati dai residenti della zona. Sono posizioni calmo e familiare dove trascorrere una buona giornata di spiaggia.

Cala Salada e Cala Saladeta. Considerata la seconda spiaggia migliore in Europa, queste due calette sono qualcosa di separato dalla città. La bellezza del paesaggio lo rendono ideale per godere della tranquillità e della famiglia.

Spiagge di Sant Joan

In questa città si trova sulle coste più ripide delle spiagge di Ibiza. Anche le spiagge di Ibiza più vergine.

Puerto de San Miguel. È un angolo puramente turistica, con alberghi che circondano la costa di questo. Attività che c’è nessuno spreco, dalle escursioni sul piede, visitare le grotte di Marçá può e attività acquatiche.

Cala Moltons. È una piccola insenatura che si trova dietro il porto di San Miguel che è accessibile a piedi e la cui calma contrasta con la spiaggia agitata del porto.

È S’illa des Bosc Pas de s’. Un braccio di sabbia che unisce l’isola più volto del mondo con la ditta di terra. Un luogo poco accessibile ma molto tranquilla.

Cala Benirras. Noto per l’incendio che ha bruciato le sue montagne, questa cala è stata famosa per il suo Festival di tamburi e il dito di Dio, una piccola sporgenza rocciosa con un modo curioso. Adatto a qualsiasi pubblico.

Cala Xarraca. Si tratta di una spiaggia poco conosciuta ma molto bella. Ha il colore rosso nella sabbia del nord delle spiagge di Ibiza. Un posto per riposare tranquillamente al riparo delle montagne in uscita.

S’Illos des Renclí. Si tratta di una baia in cui non abbiamo escursioni in gruppo, grazie alle sue dimensioni. È una sezione Sandy molto piccola e un po’ nascosto, situato tra le zone rocciose e moli, anche se molto accogliente.

Cala xuclà. Dalle spiagge di più difficile accesso in auto, questa chiusa Cove offre ai visitatori un angolo tranquillo. La zona circostante è formata da grandi pinete.

Cala Portinatx. Un’insenatura ben nota a Ibiza per la sua distanza con la città. Nonostante la loro centro turistico è molto importante. La costa le spiagge piccole di forma pieno di servizi e con una speciale affascinante.

Cala d’ Serra. Se vogliamo parlare di spiagge, questo è uno di loro. Questo accesso è tortuosa, ma la spiaggia è semplicemente spettacolare, di loro più bella che possiamo trovare.

Cala San Vicente. Se dovessimo cambiare gli alberi di pino da palme, questo sarebbe una spiaggia caraibica. Con tutti i servizi disponibili, la bellezza delle acque rendono inconfondibile. Un vero paradiso.

Spiagge di Santa Eulalia

La particolarità della Costa del comune permette di essere la città con più spiagge di Ibiza. Se a questo aggiungiamo l’economico e il potenziale turistico di Santa Eulalia il risultato mostra una serie di spiagge di alto livello.

Aiguas bianco. Ben noto per i relativi rapporti di fango e televisione, questa spiaggia ha un accesso difficile e non ci sono molti servizi. Predomina l’ambiente gioventù e naturista in una costa ben riparata dal vento dalle rocce che lo circondano.

Playa des Figueral. La continuazione di Aiguas bianco, o viceversa, anche se questa volta non ha un barro e se con facile accesso e un pieno di servizi e zona urbanizzata.

Pou des Lleó. Una più interessante posto per cui reperti archeologico sulla spiaggia in questione, più comunemente usato come un posto di ormeggio a quella spiaggia.

Cala Boix. Una spiaggia molto familiare e occupata in una costa selvaggia, anche se con accesso non adatto a chi trasporto carrelli o sedie a rotelle.

Cala Mastella. Un luogo perfetto per coloro che desiderano trovare pace e tranquillità. Una cala felice abbastanza chiuso dove il pino coprono la costa.

Cala Llenya. Una delle spiagge preferite dagli abitanti della zona. La cala offre una grande quantità di servizi oltre a uno spostamento in barca fino alle vicinanze.

Cala Nova. Una bella spiaggia, con un’aria speciale. Una costa con un numero infinito di applicazioni, ideale per rilassarsi in famiglia. La presenza di un campeggio nelle vicinanze rende molto particolare.

È Canar. Anche se il nome suonerà se avete visitato Ibiza prima, la verità è che è conosciuto per il suo mercato delle pulci sulla spiaggia stessa. Il grande numero di alloggi, lo rendono una zona molto turistica con possibilità di viaggio in barca.

Può Martina. Un grande arenal che non passa inosservato per la folla di famiglie che è più vicino alle loro acque calme. La presenza di hotel non è molto abbondante, pur essendo molto divertente spiaggia.

S’Argamassa. Ha il grande vantaggio di avere una breve passeggiata può Martina. Questa spiaggia non è di esso più opportuno che si possono trovare nelle spiagge di Ibiza.

Cala Pada. Affacciato sulla grande baia di Santa Eulalia, questa spiaggia è ricca di servizi e sistemazioni, ma si distingue anche tra le spiagge della zona.

Des Playa Niu Blau. Evidenziare il contatto con la natura, dove i pini raggiungono quasi acqua. La presenza di strutture ricettive è ridotta anche se ha con una tenuta in esso si affacciano a sud.

Spiaggia di Santa Eulalia. Un’altra delle grandi spiagge urbanizzate di Ibiza. In pieno centro della città, è molto frequentato da loro turisti che occupa l’hotel centrale. Una bella passeggiata a piedi circonda questa estensione per l’ingresso del fiume.

Spiaggia di Santa Eulalia River. Presenta l’aspetto delle bocche tipiche di un fiume, con una superficie di costa bassa e acque calme.

Alghe di calo de s’. Delle più difficili di locate, senza luogo di dubitare. Piuttosto che per la sua posizione dalla complicata del viaggio in auto per raggiungerlo. La presenza di Alberghi in esso conosciuto come NAP è importante, ma questa spiaggia non è molto frequentata.

Cala Llonga. La presenza dell’unico campo da golf dell’isola è vicino a Cala Llonga rende una spiaggia puramente turistica, una baia chiusa con una spiaggia molto particolare e profonda. Una destinazione più che considerevole al momento di effettuare la nostra scelta.

Spiaggia di S’Estanyol. È lontano da tutte le aree urbane a Santa Eulalia, che gli conferisce una speciale pace della mente, accoppiato con la presenza di bar musicali e servizi vari. La baia è un passo chiuso con poca presenza.

Non si deve dimenticare che la costa troveremo percorsi che conducono a piccole insenature nascoste e, in molti casi, possono essere letta in luoghi tranquilli da quelli già menzionati. E così qui le più importanti spiagge di Ibiza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.