Turismo a Sant Francesc. Ibiza

Sant Francesc

Siamo in un luogo dove i nativi di Ibiza sono riferiti a tramonti da tempo immemorabile. Sant Francesc de’Estany, precedentemente posto di costretto passo per passo e preghiera per i lavoratori del sale, è un piccolo punto sulla mappa, composto da tre case e una Chiesa. Ma un dettaglio rende incredibilmente speciale. Sant Francesc baci la salinera conquistando tramonto su Ibiza. Sia in estate che in inverno, non lasciare senza godere di questa piccola meraviglia per il turismo.

Come raggiungere Sant Francesc.

La città minimalista di Sant Francesc si trova all’uscita del villaggio di Sant Jordi, nell’antica strada che collega questa popolazione con le spiagge di Ses Salines ed Es Cavallet e un altro punto di vitale importanza storica dell’isola, ma molto meno conosciuto, il sale primavera.

Oggi, possiamo arrivare in tutto il centro di Sant Jordi o prendendo la strada per l’aeroporto e abandonandola passando Sant Jordi in direzione per l’aeroporto. Nel primo caso, troverete una rotonda accanto il vecchio ippodromo con quattro uscite. Dovremo seguire le indicazioni per le spiagge e a circa tre chilometri, in cui lasciamo tracce giusto aeroporto e luoghi emblematici come il DC10, raggiungiamo il punto dell’industria del sale. Siamo arrivati a Sant Francesc.

Cosa si può trovare a questo punto a Ibiza.

Per quanto riguarda gli edifici, come quattro case, un bar e un centro fitness. Supponiamo che gli abitanti di queste case essere immunizzati contro le zanzare, uno dei maggiori flagelli la difensiva ed è responsabile di malattie come la malaria. Anche se oggi ci sono casi di questa malattia, è possibile che le zanzare non hanno abbandonato questo habitat.

Ma quello che senza dubbio chiama l’attenzione è la Chiesa. Datato nel secolo diciotto anni, oggi è un luogo poco frequentato, tranne quando alcuni famosi decide di sposare è in una cornice incomparabile, così naturale e magico, che solo alcuni scoperto per l’approccio è quello del posto che loro terre vengono monitorate da è Vedra.

Dopo la Chiesa di Sant Francesc, acqua, terra e sale. Macchia mediterranea tipica che ospitano flora e fauna uniche. E tutti si torna a dare un monumento della relativa costruzione, un tributo a cui ha lasciato la vita nell’origine sale, dell’economia nel corso dei secoli. La statua del salinero.