villaggio fenicio di Sa Caleta. Il primo villaggio sull'isola

il primo insediamento umano conosciuto si trova nel villaggio fenicio di Sa Caleta

Secondo gli archeologi, il villaggio fenicio di Sa Caleta era l’origine dell’attuale Ibiza. I suoi resti archeologici si trovano su una piccola penisola a sud dell’isola, vicino alla spiaggia conosciuta anche come sa Caleta. Tuttavia, il suo accesso è un po’ contorto se non conosciamo la sua posizione esatta. Per raggiungere la prima slum di Ibiza, prendere la strada che parte dall’aeroporto di Sant Josep. A pochi metri di distanza, un cartello che indica la deviazione per Cala Jondal ci permetterà di percorrere la costa visitando le estremità meridionali della spiaggia di es cogreenback. Qualcosa più tardi, abbiamo trovato la deviazione per la spiaggia di Sa Caleta. Dovremo attraversare una strada sterrata biforcuta. Se prendiamo la strada a sinistra, arriveremo ad una bella insenatura di pesca dove lasciare l’auto e continuare a camminare. Se prendiamo la strada a destra, si accede al parcheggio della spiaggia stessa, e da qui, a un percorso con cui aderire al insediamento fenicio.
Poblado fenicio de Sa Caleta

Nascita di Ibiza

La data di creazione di questo insediamento fenicio risale all’VIII secoloa.c. La versione ufficiale garantisce un insediamento umano con il sale come prime pretese. Infatti, questo piccolo quartiere di quasi 400 metri quadrati si trova a pochi passi dal mulino del sale, anche se abbastanza lontano per evitare l’assalto delle zanzare. Durante il VII secolo A.C., questa mini-città raggiunge il suo picco, diventando un importante centro economico. Tra gli anni 600 e 590, secondo Reza nelle annotazioni ufficiali, i Fenici decidono di lasciare il villaggio fenicio di Sa Caleta per trasferirsi nella baia di Ibiza, dando luogo alla città che oggi conosciamo.

Altri luoghi da scoprire nei dintorni del Poblado Fenicio de Sa Caleta

Il villaggio fenicio di Sa Caleta è un luogo perfetto per accedere ai luoghi di interesse culturale

Monumento al salinero

Monumento al mulino a 6 km

Per secoli, la principale attività economica dell’isola era basata sul commercio del sale.

Iglesia de San Francisco

A 6 km da Chiesa di Sant Francesc

La Chiesa parrocchiale di Sant Francesc de Paula è presieduta da Sant Francesc d’Estany.




Capella d'en Serra

A 6 km da Papelleta d’en Serra

A circa cinque chilometri a est di Sant Josep de sa Talaia si trova il “Caserío d’en Serra”.

altri luoghi da scoprire nella zona del villaggio fenicio di Sa Caleta

San Francisco

Sant Francesc

Sant Francesc de s’Estany è una piccola cittadina all’uscita di Sant Jordi de Ses Salines e luogo obbligatorio per passare per la spiaggia di Ses Salines e es cavalleria.

San Jordi

Sant Jordi

Sant Jordi de Ses Salines è una delle parrocchie più industrializzate dell’isola.

San Jose

Sant Josep

Sant Josep de sa Talaia è un villaggio incastonato tra le montagne, anche se la sua estensione e l’importanza economica lo rendono un luogo adatto sia per gli amanti della campagna e gli amanti del mare.

spiagge vicino al villaggio fenicio di Sa Caleta

Accanto alla Plaza de la Catedral, saremo in grado di godere della vista sulle spiagge della città di Ibiza.

Playa de Sa Caleta

Appartenendo al comune di Sant Josep, troviamo Cala Bol Nou, meglio conosciuta come sa Caleta.

Es Codolar

Appartenendo al comune di Sant Josep possiamo trovare la spiaggia d’es Colodar a circa dieci chilometri da Ibiza e venticinque del nucleo urbano di Sant Josep.

Nel comune di Sant Josep troviamo la spiaggia di Cala Jondal, con più di 200 metri di lunghezza e quindici di larghezza.

Utilizamos cookies en nuestro sitio web

Por favor, confirma si aceptas nuestras cookies. Puedes rechazarlas y continuar en este sitio sin enviar datos a terceras partes.